ULISSE di Joyce

ULISSE di Joyce
Voto da 1 a 5 ( 4 Buono ) 
Dopo aver letto Gente di Dublino e Dedalus mi sono armato di costanza ed ho letto anche Ulisse di JoYce. Devo dire che è stata veramente un’impresa, ma ne è valsa la pena. Il romanzo si può riassumere così: Stephen un figlio alla ricerca di un padre e Mr Bloom un padre alla ricerca di un figlio. L’accostamento all’Odissea io francamente non ce l’ho trovato.

321355_541807912503867_161865825_n

 

SHOGUN di James Clavell

Voto da 1 a 5 ( 5 e Lode – Ottimo con Lode )
Un romanzo bellissimo che ti fa amare il Giappone in maniera irresistibile. Mentre lo leggevo non ho potuto fare a meno di approfondire la storia giapponese leggendo anche IL GIAPPONE di M. Brunori ( 5 Ottimo ) e STORIA DEL GIAPPONE CONTEMPORANEO di F. Gatti ( 5 Ottimo )

11701172_1032900516727935_4843465606007842136_n

 

BELISARIO di Robert Graves

Voto da 1 a 5 ( 3 Sufficiente )
Mi aspettavo di più da questo romanzo, ma se togliamo le pagine dedicate alla lotta tra verdi e azzurri all’ippodromo di Costantinopoli resta ben poco.
Per avere una visione più chiara del periodo mi sono letto anche “Giustiniano” di Mischa Meier (Ottimo) e “Teodora” di Paolo Cesaretti (Sufficiente) .

11159552_993506640667323_2426029709778122495_n